Perché trattare con l'Osteopatia


Perché agisce direttamente sulla struttura del piccolo paziente in maniera dolce e naturale, col solo utilizzo dell'approccio manuale.

E' credenza comune che neonati e bambini non debbano avere stress o tensioni nel loro giovane corpo e che essendo estremamente elastici, plasmabili, possano far fronte ad ogni situazione adattandosi perfettamente durante la crescita, per la maggior parte dei casi questo è vero ma purtroppo,la realtà non è sempre questa.

Talvolta gia di per se la nascita può essere un evento molto stressante per il neonato, esso infatti viene sottoposto ad enormi forze quando l'utero lo spinge contro le pareti del canale vaginale, deve ruotarsi e torcersi, mentre viene compresso tra le ossa della pelvi nel suo viaggio breve ma molto impegnativo, verso il mondo esterno.
Il cranio del neonato ha la capacità notevole di assorbire questi stress durante un parto naturale, per ridurre le dimensioni della testa infatti, le morbide ossa si sovrappongono, si piegano, si "deformano" mentre il neonato discende.


Nei primi giorni di vita extrauterina poi, con l'inizio delle poppate, dei pianti, degli sbadigli, la testa del neonato recupera la propria fisiologica morfologia e si risolvono quelle distorsioni e compressioni che normalmente si possono instaurare non solo durante il travaglio e il parto ma anche durante la vita intrauterina.

Quando subentrano alcune variabili che possono complicare il parto rendendolo ad esempio eccessivamente lento o troppo veloce, l'utilizzo talvolta della ventosa o del forcipe o quando il posizionamento intrauterino possa avere creato un eccessiva compressione in alcuni punti del cranio, la testa del neonato potrebbe non recuperare completamente la distorsione.

Essendo il cranio stesso, assieme alla colonna, la sede del nostro SNC (Sistema Nervoso Centrale) e del nostro SNA (Sistema nervoso Autonomo) quel che ne può conseguire secondo le teorie osteopatiche è appunto un "Irritazione" di talune strutture nervose che innervando e quindi regolando la funzionalità di precisi organi, strutture ed apparati, possano dar luogo a segni e sintomi dettati da sottili differenze di funzionalità;
tra i più frequenti, quelli che maggiormente possono trovare giovamento dal Trattamento Osteopatico in termini di miglioramento e/o risoluzione sono: